Credito assunzioni agevolate

La legge di stabilità del 2015 (legge 190/2014), ha introdotto il credito agevolato per l’assunzione di personale altamente qualificato.

L’agevolazione consiste  in un credito d’imposta pari al 35% del reddito di impresa e vale per le assunzioni a tempo indeterminato, di personale qualificato sulla base delle classi di laurea stabilite dal MIUR.

Ayming accompagna le aziende nella presentazione della domanda per il credito agevolato attraverso lo studio e l’analisi delle assunzioni e la produzione delle documentazione necessaria