07 September 2017

Barometro sull'Assenteismo e il Coinvolgimento

Risultati della 9° edizione del Barometro sull'Assenteismo e il Coinvolgimento di Ayming

A distanza di un anno dalla presentazione dell’8° edizione del Barometro sull’Assenteismo, il Coinvolgimento e la Motivazione dei dipendenti, Ayming è lieta di presentare i risultati della 9° edizione del Barometro sull’Assenteismo e il Coinvolgimento. La ricerca costituisce continuazione dell’indagine qualitativa presentata da Ayming l’anno passato (clicca qui per scaricare lo studio precedente). 

Uno studio internazionale

Rispetto allo studio precedente, la nuova edizione del Barometro sull’Assenteismo e il Coinvolgimento riguarda una ricerca quantitativa che ha coinvolto 8 paesi europei, tra cui: Belgio, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito e Spagna. 

Inoltre, a differenza della precedente edizione dove sono stati intervistati dipendenti, quest'anno ha voluto indagare il fenomeno dell’assenteismo, del coinvolgimento e della motivazione a livello manageriale.  

Lo scopo dello studio è quello di indagare la percezione che i manager hanno del coinvolgimento e della motivazione all’interno delle aziende e il loro ruolo rispetto ai dipendenti. Ciò ha permesso di definire un quadro completo di quelli che sono i fattori che influiscono sulla motivazione e coinvolgimento sul luogo di lavoro. 

La survey lanciata ad aprile 2017 e chiusa a maggio 2017, si è avvalsa della collaborazione di Kantar TNS, e ha totalizzato a livello europeo circa 700 risposte da parte di direttori HR e 2843 risposte da parte dei manager. 

Continua a leggere...

 

Alcuni risultati a livello europeo... 

Tra i risultati più interessanti si evince come i manager si assentino dal lavoro meno dei dipendenti per motivi legati al proprio lavoro; le principali motivazioni che spingono i manager ad assentarsi dal posto di lavoro sono legate a motivi personali (per esempio problemi di salute etc);

L’86% dei manager si dichiara più felice sul posto di lavoro contro il 74% dei dipendenti. Il dato relativo ai manager, diversamente dai dati emersi nella passata edizione dove si riscontravano differenze tra i dipendenti intervistati in diversi paesi, è allineato in quasi tutti i paesi europei;  

Il 71% dei manager europei afferma di essere attento al futuro della propria azienda (contro il 48% del totale dei dipendenti intervistati nel 2015). Tra i manager più interessati allo sviluppo futuro della propria azienda troviamo l’Italia (83%) mentre tra i meno interessati si colloca il Regno Unito (35%);

Continua a leggere...

 

Focus sull'Italia

I dati raccolti mostrano come i manager italiani risultano essere tra i più contenti e motivati quando la salute economica dell’azienda migliora (96% rispetto alla media europea che si aggira intorno al 93%); Ciò nonostante risultano essere tra i meno assidui ai lavoro rispetto ai manager europei, con un tasso di “presenza” del 48% (contro la media europea del 66%);

I manager italiani risultano anche tra coloro che più si impegnano a coinvolgere direttamente i dipendenti nello sviluppo dell’azienda (85% contro 83% della media europea), creando così anche un reale spirito di gruppo. I manager italiani si considerano inoltre sostenuti dalla direzione aziendale (42% vs il 39% della media europea) e pensano inoltre di avere i giusti strumenti per aumentare il livello di engagement dei propri team. 

Continua a leggere...

Per scaricare il documento e scoprire tutti i risultati dello studio clicca a questo link o sul bottone sottostante. 

Scarica-Barometro-Ayming-2017

Scopritene di più attraverso il nostro video.

 

 

Ti potrebbe interessare anche...

I Profili dei Manager Europei

 profili-manager-europei-scarica

SCARICA L'EBOOK