Politica della Qualità

AYMING ITALIA s.r.l. SB SB offre servizi definiti Value Performance Programs®: si tratta di programmi personalizzati, che si concretizzano nel miglioramento e nell’accelerazione della crescita aziendale, anticipando i cambiamenti, cogliendo le opportunità e consolidando il posizionamento aziendale nel lungo periodo.

Al fine di garantire un servizio improntato alla massima soddisfazione dei propri Clienti, e più in generale, di tutte le parti interessate, AYMING ITALIA s.r.l. SB definisce come principi di riferimento della propria Politica di Qualità:

Attenzione focalizzata sul Cliente e sulle parti interessate

AYMING ITALIA s.r.l. SB si impegna a comprendere le necessità dei clienti e pianifica le proprie attività per soddisfarle appieno. Allo stesso modo opera nel rispetto delle richieste e dei requisiti:

  • Del mercato di riferimento;
  • Del paese in cui opera, adempiendo a leggi e regolamenti;
  • Di tutte le parti coinvolte nei propri processi ritenuti critici.

Approccio per processi

AYMING ITALIA s.r.l. SB identifica le diverse attività della propria organizzazione come processi da pianificare, controllare e migliorare costantemente e attiva al meglio le risorse per la loro realizzazione.
Gestisce i propri processi perché siano univoci:

  • gli obiettivi da perseguire e i risultati attesi;
  • le responsabilità connesse e le risorse impiegate.

Leadership

AYMING ITALIA s.r.l. SB si assume la responsabilità dell’efficacia del proprio SGQ, rendendo disponibili tutte le risorse necessarie e assicurandosi che gli obiettivi pianificati siano compatibili con il contesto e gli indirizzi strategici. L’organizzazione comunica l’importanza del SGQ e coinvolge attivamente tutte le parti interessate, coordinandole e sostenendole.

Valutazione dei rischi e delle opportunità

AYMING ITALIA s.r.l. SB pianifica i propri processi con un approccio risk-based thinking (RBT) al fine di attuare le azioni più idonee per:

  • Valutare e trattare rischi associati ai processi
  • Sfruttare e rinforzare le opportunità identificate

L’Organizzazione promuove a tutti i livelli un adeguato senso di proattività nella gestione dei propri rischi.

Coinvolgimento del personale e degli stakeholder

AYMING ITALIA s.r.l. SB è consapevole che il coinvolgimento del personale e di tutti gli stakeholder, unito all’attiva partecipazione di tutti i collaboratori, sono un elemento strategico primario.
Promuove lo sviluppo delle professionalità interne e l’attenta selezione delle collaborazioni esterne al fine di dotarsi di risorse umane competenti e motivate.

Le parti interessate sono individuate con un monitoraggio sistematico del contesto di riferimento e sono le seguenti:

  • i clienti diretti;
  • i dipendenti;
  • i fornitori e le risorse in outsourcing ad essi collegate.

Questo impegno, di alta priorità, si esplica principalmente con la volontà di coinvolgere responsabilmente tutto il personale, aumentandone competenza e consapevolezza sull’esigenza di garantire un operato sempre teso alla massima attenzione verso il perseguimento del miglioramento continuo delle performances competitive di AYMING ITALIA s.r.l. SB.

La Direzione, quindi, si impegna ad assumere un ruolo attivo nella promozione guida di tutte le attività aventi influenza positiva sull’impatto che AYMING ITALIA s.r.l. SB può generare sull’ambiente competitivo che la circonda, attraverso la diffusione a tutti i livelli degli obiettivi di miglioramento. 

Gli obiettivi sono coerenti con l’analisi del contesto effettuata dall’azienda per individuare le parti interessate, i bisogni e le aspettative ad esse collegati e i rischi che insistono su AYMING ITALIA s.r.l. SB (minacce da affrontare e opportunità da cogliere).

I seguenti obiettivi e impegni sono fissati annualmente e diffusi al personale responsabile, tramite un prospetto misurabile di Obiettivi (opportunità), indicatori di processo e un piano di miglioramento”, diffuso tramite il riesame della Direzione e riesaminato periodicamente, volto a raggiungere:

  1. la piena soddisfazione dei propri clienti e, in generale, di tutte le parti interessate;
  2. l’assicurazione della disponibilità di risorse;
  3. il miglioramento continuo dei processi e del servizio;
  4. la piena soddisfazione e crescita continua di tutte le persone;
  5. il miglioramento dell’efficienza dell’organizzazione;
  6. il rispetto degli obblighi di conformità relativo agli impegni sottoscritti con le parti interessate, ai requisiti cogenti del settore nel quale opera e ai principi della norma UNI EN ISO 9001:2015.

Altri indicatori possono essere di volta in volta definiti nel corso dell’effettuazione del Riesame da parte della Direzione. La Direzione ridefinisce e attribuisce gli obiettivi in sede di Riesame del Sistema Qualità. In questa occasione li diffonde a tutta l’organizzazione.

La Direzione è impegnata nel raggiungimento di questi obiettivi garantendo che ogni risorsa umana sia consapevole e tenda al perseguimento dei medesimi.

La Politica per la Qualità (esaminata, confermata o aggiornata nell’ambito del Riesame della Direzione) è attuata quotidianamente da tutto il personale e sotto la costante attenzione e supervisione della Direzione. 

Visualizza il Certificato ISO 9001