Scegli il sito del tuo paese
Chiudi

Ottimizzazione IMU

Chi siamo > Property Tax > Ottimizzazione IMU
Come-Ottimizzare-IMU

Che cos’è l’Ottimizzazione IMU

Con ottimizzazione IMU si intende la rideterminazione della corretta rendita catastale di un immobile strumentale per ridurre l’imposta da versare. 

Il nostro team multidisciplinare, con solide competenze tecniche, fiscali e legali, garantisce l’identificazione del corretto valore catastale per il patrimonio immobiliare d’impresa, accompagnandoti fino all’ottenimento di un risparmio IMU definitivo e consolidato nel tempo.

Ottimizzazione IMU

Accade di frequente che la rendita catastale attribuita ad un immobile – base di calcolo per l’IMU – non corrisponda alla reale situazione di fatto: ciò implica il pagamento di un’imposta più onerosa di quella effettivamente dovuta.

Interventi strutturali, riorganizzazione degli spazi interni e lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria possono influire sul valore catastale di un fabbricato, spesso non attualizzato di conseguenza.

Una corretta rideterminazione della rendita catastale di un immobile può tradursi in un importante risparmio dell’IMU. Partendo da questa premessa, Ayming individua le aree di ottimizzazione del valore catastale del patrimonio immobiliare e quantifica il potenziale risparmio in termini di IMU. Grazie ad un lavoro tecnico altamente specializzato ed a competenze verticali specifiche, i nostri consulenti accompagnano il cliente in ogni fase dell’istruttoria presso l’Agenzia per il Territorio, fornendo assistenza fino al consolidamento della riduzione della rendita catastale.

I risultati sono tangibili e definitivi: l’IMU gravante sul patrimonio immobiliare sarà per sempre calcolata sulla base della rendita catastale ottimizzata, garantendo un risparmio fiscale permanente.

I 3 pilastri su cui basiamo l’ottimizzazione IMU

La metodologia del nostro team Property Tax combina l’expertise tecnica, fiscale e legale con un approccio pragmatico fortemente votato al risultato:

  • verifichiamo i presupposti per la ridetermina della rendita catastale, attraverso l’analisi delle planimetrie e della documentazione rilevante, nonché sopralluoghi e riscontri empirici;
  • istruiamo il dossier – completo di perizie giurate – a supporto della richiesta di riduzione della rendita catastale, da depositare presso gli uffici competenti;
  • ci occupiamo dei rapporti con l’Agenzia per il Territorio fino alla cristallizzazione definitiva del beneficio, fornendo altresì supporto tecnico e legale in ogni sede necessaria.