Scegli il sito del tuo paese
Chiudi

Nuova nomina per Ayming

Home > Insight > News e press > Nuova nomina per Ayming
Nuova nomina per Ayming
News e press
Marzo 25, 2017

Ayming annuncia la nomina di Bruno Carnesecchi in qualità di International HR Manager – South Region – Spain, Italy, Portugal, China

Carnesecchi, nato a Varese nel 1973, 3 figli, una laurea in Psicologia conseguita presso l’Università di Padova e un master in HR ottenuto a Madrid presso il Centro Europeo Garrigues, vanta un curriculum internazionale: le sue esperienze professionali, sempre nell’ambito delle Risorse Umane, toccano aziende quali Hp, KA, Pull&Bear (Gruppo Inditex), Canon e, da ultime, le Nazioni Unite-World Food Programme.

Il manager arriva a ricoprire una posizione di nuova creazione, all’interno di Ayming: prima, infatti, le attività oggi di competenza di Carnesecchi erano gestite direttamente dall’headquarter di Parigi. Carnesecchi riporta direttamente a Tiphaine Verneret Group HR International Director, mentre le Risorse Umane che a lui faranno riferimento sono 70 in Italia, 150 in Spagna, 20 in Portogallo e 10 in Cina.

Diversi gli obiettivi che Bruno Carnesecchi intende perseguire nel 2017: tra i principali, contribuire a supportare, attraverso la valorizzazione del personale, il business dell’azienda e selezionare e far crescere, all’interno di Ayming, i migliori talenti. “A questo scopo, rilanceremo la valutazione dei risultati ottenuti – attraverso il Performance Appraisal – e implementeremo un Personal Development Plan, in modo da supportare le nostre risorse nella loro crescita negli ambiti a ognuna di loro più congeniale; le imprese oggi non necessitano solo di competenze ‘verticali’ dei propri professionisti, ma di expertise che si possano espletare anche a livello trasversale”.

Clicca qui per leggere l’articolo completo.

Mostra commenti