03 July 2018

GO LIVE PER IL NUOVO SENIOR ADVISORY BOARD DI AYMING

Nasce il Senior Advisory Board di Ayming Italia

Milano, 3 luglio 2018 - Ayming, gruppo internazionale di Business Performance Consulting, ha annunciato l’insediamento del nuovo Senior Advisory Board della filiale italiana, composto da 13 membri esterni e da 4 membri interni all’azienda.

“Dare vita a nuove idee per la value proposition di Ayming, condividere e approfondire tematiche di interesse, oltre che sviluppare relazioni professionali di alto livello. Le opportunità di business diventeranno una naturale evoluzione delle iniziative proposte”. Questa la dichiarazione di intenti con cui nasce il Senior Advisory Board di Ayming. Un’occasione di confronto tra professionisti leader nei propri ambiti di azione, con lo scopo non solo di favorire occasioni di mercato, ma soprattutto di confrontarsi su argomenti relativi al business, con una forte connotazione e spinta dagli elementi di attualità (sostenibilità e sociale, digital, ecc.).

Il board è nato per volontà di Katiuscia Terrazzani, Country Manager Ayming Italia. Katiuscia è parte del nuovo organismo e a oggi ne manterrà il coordinamento, mentre la funzione di segretario verrà ricoperta da Francesca Sassoli. Il team del nuovo Advisory Board è stato scelto sulla base di criteri di expertise e autorevolezza nel panorama economico-finanziario e accademico italiano. Professionisti e manager riconosciuti nel proprio settore di competenza, che porteranno un forte valore aggiunto alle attività del board.

Membri esterni del Senior Advisory Board di Ayming sono: Walter Bonzi Partner dello Studio MGP, Carlo Caporale Presidente e Amministratore Delegato di Wyser, Gaetano Costantini Direttore Finanziario, Massimo D’Adamo Leveraged and Structured Finance Director di Mediobanca, Roberto Di Stefano Italy Treasury and Trade Solution Head di Citi, Marie-Madeleine Gianni fondatrice di Bet She Can, Stefano Meloni direttore HR di Dussmann, Fabio Peron Co-founder di Leviathan, Stefano Romanengo fondatore di Oxy Italia, Flavio Maria Rosa Global Service Line Leader di Praxidia, già Chief Commercial Officer di GN Research, società del gruppo Teleperformance, Susi Santarelli HR Manager di Inergia, Franco Vernassa Professore a contratto presso il Dipartimento di Management dell’Università degli Studi di Torino e Daniel John Winteler CEO di Ruspa e Professore a contratto presso il Dipartimento di Management dell’Università degli Studi di Torino.

Completano il board i membri interni di Ayming che, oltre a Katiuscia Terrazzani, sono: Paola Casoni Direttore della Business Line Finance&Innovation Performance, Giorgio Marangoni Associate Director Operations Performance, Niccolò Mazzoni Principal Operations Performance.

È possibile consultare i profili dei membri esterni del Senior Advisory Board cliccando sul seguente link.