Scegli il sito del tuo paese
Chiudi

Brevetti+ 2021

Bandi Regionali e Nazionali
Settembre 10, 2021
3/5 - (2 votes)
3/5 - (2 votes)

Qual è la finalità?

Il bando Brevetti+ – a cura del MISE e gestito da Invitalia – intende favorire lo sviluppo di una strategia brevettuale e l’accrescimento della capacità competitiva delle micro, piccole e medie imprese, attraverso la concessione ed erogazione di incentivi per l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato.

A chi è rivolto?

Brevetti+ è rivolto alle PMI, aventi sede legale ed operativa in Italia, nel possesso di una delle seguenti condizioni:

  • titolarità di un brevetto per invenzione industriale concesso in Italia successivamente al 1° gennaio 2017 ovvero titolari di una licenza esclusiva trascritta all’UIBM di un brevetto per invenzione industriale concessa in Italia successivamente a tale data;
  • titolarità di una domanda nazionale di brevetto per invenzione industriale depositata successivamente al 1° gennaio 2017;
  • titolarità di una domanda di brevetto europeo o di una domanda internazionale di brevetto depositata successivamente al 1° gennaio 2017.

 

Quali agevolazioni offre?

Brevetti+ prevede un’agevolazione in conto capitale – nel rispetto della regole del regime “de minimis” – del valore massimo di 140.000 euro. Tale agevolazione non può essere superiore all’80% dei costi ammissibili.

La dotazione finanziaria ammonta a 23 milioni.

Quali sono i progetti ammissibili dal bando Brevetti+?

Il contributo è finalizzato all’acquisto di servizi specialistici correlati e strettamente connessi alla valorizzazione economica del brevetto e funzionali alla sua introduzione nel processo produttivo ed organizzativo dell’impresa proponente. Di seguito sono indicati i servizi eleggibili:

  • Progettazione, ingegnerizzazione e industrializzazione;
  • Organizzazione e sviluppo;
  • Trasferimento tecnologico.

Qual è la procedura?

Le agevolazioni sono concesse sulla base di una procedura valutativa a sportello: le domande possono essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 28 settembre 2021 sull’apposita piattaforma a cura dell’ente gestore Invitalia e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Per saperne di più sul Bando “Brevetti+” contatta il team di Ayming: con la nostra expertise ventennale in materia di bandi, ti supporteremo nella verifica dei requisiti richiesti e nella presentazione della domanda

Mostra commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.