Scegli il sito del tuo paese
Chiudi

Ayming Institute

ayming-institute
Chi siamo > Ayming Institute

Ayming Institute è il laboratorio di approfondimenti e innovazione del Gruppo Ayming che racchiude l’insieme dei contenuti elaborati dai nostri consulenti ed esperti in tema di management ed economia sociale. Ayming Institute offre una serie di pubblicazioni che contribuiscono all’analisi delle domande che le aziende si pongono nell’attuale contesto per immaginare le performance delle imprese del futuro.

Le pubblicazioni sono intese come strumento di supporto, al servizio dei manager, per lo sviluppo
delle performance delle imprese. Gli approfondimenti dell’Ayming Institute sono di grande utilità anche
a tutti gli opinion maker che vogliono acquisire una
migliore comprensione dell’evoluzione dell’economia sociale.

Guarda il video del nostro Presidente Hervé Amar

 

La quarta pubblicazione dell’Ayming Institute è “Performing in a crisis – Extraordinary results in uncertain times”:

La crisi del Covid-19 ha imposto ai manager condizioni che sembravano inimmaginabili. In gran parte dell’Europa, l’economia si è arrestata dal giorno alla notte, portando ad un’immediata riorganizzazione delle operazioni commerciali.

Questa riorganizzazione ha costretto tutti i leader a prendere decisioni coraggiose per evitare tragedie sanitarie e disastri economici, come l’implementazione dello smart working e nuove forme di comunicazione per mantenere il contatto con i team attraverso l’uso obbligatorio della tecnologia digitale.

Ayming Institute ha così raccolto le testimonianze di quattro leader che hanno ottenuto prestazioni eccezionali nel superare questa crisi senza precedenti:

Nicolas BRIEN – Direttore generale di France Digitale

Charles COURT – Capo del dipartimento di chirurgia ortopedica presso gli ospedali di Parigi

Michel MATHIEU – Direttore generale di LCL

Marie-Alice THIERRY-PORTMANN – Direttrice delle Risorse Umane del Gruppo Ayming

Le loro esperienze, raccolte in questo libro, ci offrono una visione trasversale dei manager al centro della crisi che, con grandi responsabilità, sono stati in grado di adattare le loro organizzazioni in caso di emergenza per superare il periodo nel miglior modo possibile e mantenere, o addirittura migliorare, il livello di prestazioni in quelle circostanze.

Il terzo libro dell’Ayming Institute è “Profit and Planet – How innovation can help build a better world”

L’Ayming Institute ha pubblicato il suo terzo libro dal titolo “Profit and Planet – How innovation can help build a better world”, un importante progetto sviluppato in linea con il nostro modello di business sostenibile.

Gli autori Fabien Mathieu – Managing Director/Business Unit Leader Ayming – e Gilles Vermot Desroches – Sustainable Development Senior Vice-President Schneider Electric – offrono degli approfondimenti su una tematica dell’economia sociale di grande rilievo: l’importanza di introdurre l’utilizzo di energie rinnovabili riducendo i consumi, in linea con i principi e gli obiettivi della green economy.

Adottare un approccio sostenibile al business, con una visione a lungo termine, è il fattore chiave per diventare e continuare ad essere un’azienda di successo.

Ayming institute approfondimenti economia sociale

Il secondo libro dell’Ayming Institute è “Five European Women, shaping European business performance”:

Cinque donne leader a livello europeo discutono della propria visione del ruolo che le donne ricoprono all’interno delle grandi aziende, con testimonianze sincere e concrete.

Quest’opera collettiva, che condivide le visioni di cinque business-woman e le difficoltà che hanno incontrato nell’imporsi nel mondo del business, propone diverse esperienze a livello europeo in vari settori sia della new economy che di quelli più tradizionali.

Anne Rigal, Direttore Generale di Air France, Emma Marcegaglia, Presidente di ENI, Julie Chapon, co-fondatrice di Yuka, Laurie Pilo, Direttore Generale BeNeLux del Gruppo Ayming e Cristina Garmendia, Presidente della “Fundaction España Constitucional”, queste sono le cinque manager che raccontano nel libro, pubblicato dall’Ayming Institute, i loro percorsi e offrono una riflessione di ispirazione sul ruolo delle donne nei consigli di amministrazione.

La prima pubblicazione dell’Ayming Institute è dedicata all’assenteismo

Crescita del settore terziario, sviluppo di nuove tecnologie, sovrapposizione della vita professionale con quella lavorativa, aumento dei contratti a breve termine…negli ultimi 20 anni la vita lavorativa ha vissuto molti stravolgimenti, tanto numerosi quanto irreversibili, che fanno dell’assenteismo un tema di grande rilevanza.

Un problema che le aziende non hanno però saputo anticipare, mantenendo o implementando strategie HR ormai obsolete. Queste, generano ogni giorno un malessere sempre più profondo in un numero maggiore di dipendenti.

Se il tasso di assenteismo è una misura accessibile, visibile e anche inquietante, non è che la punta dell’iceberg. Se i datori di lavoro non si faranno carico dello sviluppo del capitale umano e non nutrono uno spirito di coinvolgimento nei processi decisionali e lavorativi tra i dipendenti, la situazione è destinata a peggiorare.

In questo libro, facciamo un appello alle aziende per reagire aggiornando le proprie strategie, con un obiettivo principale: coinvolgere e ri-coinvolgere i propri collaboratori per evitare che l’assenteismo continui ad aumentare vertiginosamente.