Scegli il sito del tuo paese
Chiudi

Bando Al Via – Agevolazioni lombarde per la valorizzazione degli investimenti aziendali

Chi siamo > Eventi e News > Bandi Regionali e Nazionali > Bando Al Via – Agevolazioni lombarde per la valorizzazione degli investimenti aziendali
Bandi Regionali e Nazionali
6 Ottobre, 2020

A chi è rivolto il bando “Al Via – Agevolazioni lombarde per la valorizzazione degli investimenti aziendali”?

Il Bando “Al Via – Agevolazioni lombarde per la valorizzazione degli investimenti aziendali” di Regione Lombardia ha lo scopo di sostenere progetti di sviluppo aziendale e di rilancio delle aree produttive.

Beneficiari

Il bando è rivolto alle PMI:

  • iscritte al Registro delle imprese;
  • con sede operativa in Lombardia al momento dell’erogazione;
  • attive da almeno 24 mesi;
  • con codice ATECO primario.

Al via - agevolazioni lombarde per la valorizzazione degli investimenti aziendali

Agevolazione

L’intervento agevolativo si compone di:

  • Finanziamento a medio-lungo termine erogato da Finlombarda e dagli intermediari finanziari convenzionati (compreso tra 50.000 e 2.850.000 euro;
  • Garanzia regionale gratuita del 70% ad assistere il Finanziamento;
  • Contributo a fondo perduto in conto capitale variabile (dal 5% al 15%) a seconda della dimensione aziendale e del regime di aiuto scelto.

La durata del Finanziamento è compresa, tra un minimo di 3 anni e un massimo di 6 anni, incluso l’eventuale periodo di pre-ammortamento che ha una durata massima di 18 mesi.

La Garanzia copre l’esposizione dei Soggetti Finanziatori nei confronti del Soggetto Destinatario con i seguenti limiti, tra loro cumulativi:

  • 70% dell’esposizione dei Soggetti Finanziatori nei confronti del Soggetto Destinatario, per un importo massimo non superiore al 70% dell’importo di ciascun Finanziamento;
  • 22,5% dell’importo dei finanziamenti concessi a favore di ciascun Soggetto Finanziatore da ciascun Soggetto Finanziatore nell’ambito dell’Iniziativa;
  • Nel limite, cumulativamente per tutti i Soggetti Finanziatori, del Fondo di Garanzia.

Quali sono i progetti ammissibili al bando “Al Via – Agevolazioni lombarde per la valorizzazione degli investimenti aziendali”?

I progetti ammissibili di sviluppo aziendale e rilancio di aree produttive hanno costi compresi tra 53.000 e 3 milioni di euro e devono avere ad oggetto una o più aree di ricerca di seguito indicate:

  • aerospazio;
  • agroalimentare;
  • eco-industria;
  • industrie creative e culturali;
  • industria della salute;
  • manifatturiero avanzato;
  • mobilità sostenibile.

L’Iniziativa AL VIA si articola in due differenti linee:

  • Linea Sviluppo Aziendale, che finanzia investimenti su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo, da realizzarsi nell’ambito di generici piani di sviluppo aziendale;
  • Linea Rilancio Aree Produttive, che finanzia investimenti per lo sviluppo aziendale basati su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo legati a piani di riqualificazione e/o riconversione territoriale di aree produttive.

Il Bando “Al Via – Agevolazioni lombarde per la valorizzazione degli investimenti aziendali” copre le seguenti spese:

  • acquisto di macchinari, impianti specifici e attrezzature, arredi nuovi di fabbrica necessari per il conseguimento delle finalità produttive;
  • acquisto di sistemi gestionali integrati (software & hardware);
  • acquisizione di marchi, di brevetti e di licenze di produzione;
  • opere murarie, opere di bonifica, impiantistica e costi assimilati, anche finalizzati all’introduzione di criteri di ingegneria antisismica (non superiore al 20% dei costi per l’acquisto di macchinari/impianti/attrezzature e dei costi per i servizi gestionali integrati).

Come funziona la procedura?

Il bando prevede una procedura valutativa a sportello fino ad esaurimento della dotazione: la Domanda può essere presentata esclusivamente per mezzo di SiAge a partire dalle ore 12,00 del giorno 5 luglio 2017 e sino al 31 dicembre 2020, data di chiusura dello sportello. Ogni Soggetto Richiedente può presentare una sola Domanda.

SiAge genererà un modulo di Domanda che deve essere sottoscritta mediante apposizione di Firma elettronica da parte del legale rappresentante del Soggetto Richiedente e caricato elettronicamente su SiAge.

L’istruttoria formale delle Domande viene effettuata secondo l’ordine cronologico di ricezione delle stesse su SiAge entro 10 giorni dalla data di protocollazione di ciascuna Domanda.

 

Le Domande che hanno superato positivamente la fase di istruttoria formale sono sottoposte ad istruttoria tecnica entro 45 giorni dalla conclusione dell’istruttoria formale in base ai criteri pubblicati nel Bando. In caso di esito positivo viene formalizzato il contratto di finanziamento.

Per saperne di più sul Bando  “Al Via – Agevolazioni lombarde per la valorizzazione degli investimenti aziendalicontatta il team di Ayming: con la nostra expertise ventennale in materia di bandi, ti supporteremo nella verifica dei requisiti richiesti e nella presentazione della domanda

Mostra commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *