Scegli il sito del tuo paese
Chiudi
CFO-1920x650px

Direzione amministrativa e finanziaria

Home > Solutions by function > Direzione amministrativa e finanziaria

La Direzione Finanziaria: l’architetto e il “controllore” della creazione di valore

Le direzioni finanziarie sono a fianco della direzione generale per rendere l’azienda più efficiente, sfruttando le nuove tecnologie e instaurando la migliore collaborazione possibile con i vari dipartimenti aziendali. I CFO sono oggi molto sollecitati e le loro priorità sono in continua evoluzione.

Da diversi anni, il ruolo della direzione finanziaria si è costantemente evoluto e ampliato, fino a includere progetti che hanno reso i direttori finanziari veri maestri nella creazione di valore. I dipartimenti finanziari hanno sempre più una funzione di “controllo”, devono collaborare con un gran numero di stakeholder interni e devono essere in grado di gestire le sfide del mercato. Mentre internamente l’area Finance supporta il processo di finanziamento, guidando le strategie finanziarie delle organizzazioni, esternamente deve essere in grado di gestire le aspettative e i comportamenti degli azionisti e dei mercati finanziari. Infine, i direttori finanziari, attraverso la loro posizione privilegiata di interfaccia tra l’organizzazione e gli azionisti, sono veri manager del finanziamento.[1]

Questo ruolo centrale del “Chief Financial Officer” avrà una connotazione ancora più strategica in futuro e sarà necessario introdurre la funzione di “Finance As A Service“:

  • dati self-service,
  • report in tempo reale
  • contabilità digitalizzata.

Una delle prime sfide che deve affrontare la direzione finanziaria è riuscire a digitalizzarsi, sfruttando maggiormente le tecnologie disponibili: IA, deep learning, cloud computing …

Le direzioni finanziarie devono diventare più agili e più attive, nello sviluppo della strategia di crescita delle aziende, e punto di forza a supporto delle diverse aree di business, identificando e consigliando azioni concrete. Per questo, devono posizionarsi come partner di fiducia di tutti gli stakeholder dell’azienda.

4 dimensioni chiave garantiscono il successo di questo nuovo posizionamento:

  1. Contributo alla crescita del business
  2. Accelerazione della trasformazione e dell’innovazione
  3. Sviluppo di un approccio prospettico
  4. Garanzia della sicurezza dei flussi finanziari e delle informazioni

Questo ruolo passa attraverso la trasformazione dello stesso dipartimento finanziario, e in particolare:

  • La trasformazione dei processi e dell’organizzazione (automazione dei flussi transazionali, automazione della produzione dei dati …)
  • L’uso di nuove leve tecnologiche (big data, dati, BI, ERP, IA …)
  • Il miglioramento della gestione del rischio finanziario (working capital, analisi predittiva del rischio…)
  • La lotta contro la frode informatica
  • L’implementazione di un nuovo metodo di comunicazione (sostenere progetti, in particolare in materia di ricerca e sviluppo e innovazione …
  • La gestione dei talenti (integrazione di nuovi profili come data scientist, tenendo conto delle competenze soft…

…………………………………….

[1] «Evoluzione dei direttori finanziari nel processo di finanziamento in Francia, uno studio delle loro relazioni reciproche», Thèse de Marie Redon, Université Paris-Dauphine, PSL, septembre 2018

Solution-fonctions-DAF-1920x1200px

Ayming, partner della Direzione Finanziaria a supporto della trasformazione e per finanziare la crescita.

La nostra ambizione è di consentire alle direzioni finanziarie di migliorare le performance dei loro investimenti e la capacità di finanziarli, completando con successo i progetti di trasformazione.

I nostri consulenti supportano le direzioni finanziarie con soluzioni su misura, che si articolano in sei principali sfide:

  1. Finanziare la crescita
    ottimizzando le capacità di finanziamento interno ed esterno (gestione e ottimizzazione delle imposte, delle tasse, degli oneri sociali, ecc.)
  2. Accelerare l’innovazione
    attivando le leve di finanziamento, con una modalità ottimizzata e sicura, e supportando la gestione dell’innovazione
  3. Controllare i rischi
    garantendo la compliance fiscale e presentando scenari di intervento su ciascuna leva di finanziamento e accompagnando le direzioni finanziarie in caso di audit
  4. Monitorare ed evolvere
    offrendo strumenti di monitoraggio e di gestione, per facilitare il processo decisionale
  5. Migliorare i processi finanziari
    ottimizzando il funzionamento dei dipartimenti finanziari in modo che collaborino più efficacemente con gli altri dipartimenti e il loro eco-sistema
  6. Trasformare i processi aziendali
    ottimizzando il processo di acquisti, la supplu chain, le operations