Scegli il sito del tuo paese
Chiudi

Bando “Digital Transformation PMI”

Chi siamo > Eventi e News > Bandi Regionali e Nazionali > Bando “Digital Transformation PMI”
Bandi Regionali e Nazionali
8 Ottobre, 2020

A chi è rivolto il bando “Digital Transformation PMI”?

Il bando “Digital Transformation PMI” del MISE è rivolto a sostenere la realizzazione di progetti di trasformazione tecnologica e digitale delle PMI italiane.

Beneficiari

Al bando “Digital Transformation PMI” accedono le PMI, anche riunite in consorzi o contratti di reti o partenariati, che:

  • operano in via prevalente/primaria nel settore manifatturiero e/o in quello dei servizi diretti alle imprese manifatturiere;
  • hanno conseguito un importo dei ricavi delle vendite e delle prestazioni pari almeno a euro 100.000,00 nell’esercizio cui si riferisce l’ultimo bilancio approvato e depositato;
  • hanno approvato e depositato almeno due bilanci.

digital transformation

Agevolazione

Il bando “Digital Transformation PMI” prevede una percentuale nominale pari al 50% rispetto ai costi e alle spese ammissibili, articolata come segue:

  • 10% sotto forma di contributo;
  • 40% come finanziamento dalla durata massima di 7 anni, senza interessi, secondo un piano di ammortamento a rate semestrali costanti posticipate con scadenza il 31 maggio ed il 30 novembre di ogni anno.

La dotazione è pari a cento milioni di euro.

Quali sono i progetti ammissibili al bando “Digital Transformation PMI”?

I progetti ammissibili, aventi un importo di spesa compreso tra 50.000 e 500.000 euro, devono essere diretti alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi dei soggetti proponenti mediante l’implementazione di:

  • tecnologie abilitanti individuate dal Piano nazionale impresa 4.0. (advanced manufacturing solutions, addittive manufacturing, realtà aumentata, simulation, integrazione orizzontale e verticale, industrial internet, cloud, cybersecurity, big data e analytics);
  • soluzioni tecnologiche digitali di filiera finalizzate all’ottimizzazione della gestione della catena di distribuzione e della gestione delle relazioni con i diversi attori, software, piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio nonché altre tecnologie.

Ciascun soggetto, sia in forma singola che congiunta, può presentare una sola domanda di accesso alle agevolazioni che può riguardare, in alternativa:

  • Progetto di innovazione di processo;
  • Progetto di innovazione dell’organizzazione;
  • Progetto di investimenti.

Come funziona la procedura?

Le agevolazioni sono concesse sulla base di una procedura valutativa con procedimento a sportello a partire dalle ore 12.00 del 15 dicembre 2020.

Ciascun soggetto, sia in forma singola che congiunta, può presentare una sola domanda di accesso alle agevolazioni.

In caso di insufficienza delle risorse, le domande presentate sono ammesse all’istruttoria secondo l’ordine cronologico giornaliero di presentazione: a tal fine le istanze presentate nello stesso giorno sono considerate come pervenute nello stesso momento, indipendentemente dall’ora e dal minuto di presentazione.

La fase di istruttoria (a cura di Invitalia S.p.A. e Infranel S.p.A.) si svolge in 90 giorni. In caso di esito positivo il Ministero procede alla registrazione dell’aiuto sul Registro nazionale degli aiuti di Stato e determina gli impegni e gli obblighi specifici per i soggetti beneficiari.

Entro 30 giorni dalla sottoscrizione da parte dell’impresa beneficiaria del provvedimento di concessione, Invitalia SpA provvede alla stipula del contratto di finanziamento. L’erogazione delle agevolazioni avviene in due quote sulla base di fatture debitamente quietanziate.

Per saperne di più sul Bando  “Digital Transformation PMIcontatta il team di Ayming: con la nostra expertise ventennale in materia di bandi, ti supporteremo nella verifica dei requisiti richiesti e nella presentazione della domanda

Mostra commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *