Scegli il sito del tuo paese
Chiudi

Nuovo Bando Macchinari Innovativi

Home > Eventi e News > Bandi Regionali e Nazionali > Nuovo Bando Macchinari Innovativi
Bandi Regionali e Nazionali
13 Luglio, 2020

A chi è rivolto il Nuovo Bando Macchinari Innovativi?

Il Nuovo Bando Macchinari Innovativi – promosso dal MISE – mira ad incentivare la trasformazione tecnologica e digitale delle imprese, nonché a favorire la transizione del settore manifatturiero verso un modello di Circular Economy.

nuovo bando macchinari innovativi

Beneficiari

È rivolto a micro, piccole e medie imprese (MPMI) operanti nei settori di taluni servizi alle imprese e manifatturiero.

Agevolazione del Nuovo Bando Macchinari Innovativi

Il bando Macchinari Innovativi prevede l’erogazione di un contributo in conto impianti e di un finanziamento agevolato – senza interessi e restituibile in 7 anni – fino al 75% delle spese ammissibili, articolato in base alla dimensione dell’impresa beneficiaria:

  • Micro imprese: fino a 35% di contributo in conto impianti e 40% di finanziamento agevolato
  • Piccole imprese: fino a 35% di contributo in conto impianti e 40% di finanziamento agevolato
  • Medie Imprese: fino a 25% di contributo in conto impianti e 50% di finanziamento agevolato

Investimenti

I programmi di investimento ammissibili devono:

  • prevedere spese comprese tra 400.000,00 e 3.000.000,00 di euro;
  • essere realizzati esclusivamente presso unità produttive localizzate nei territori delle Regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia,
  • prevedere l’acquisizione di tecnologie abilitanti atte a consentire la trasformazione tecnologica e digitale dell’impresa e/o di soluzioni tecnologiche in grado di rendere il processo produttivo più sostenibile e circolare.

Nel caso di programmi presentati da reti d’impresa, la soglia minima può essere raggiunta mediante la somma delle spese connesse ai singoli programmi di investimento proposti dai soggetti aderenti alla rete, purché ciascun programma preveda spese ammissibili superiori a euro 200.000,00.

Il bando Macchinari Innovativi agevola l’acquisto di:

  • macchinari;
  • impianti;
  • attrezzature;
  • software, programmi informatici e licenze correlate all’utilizzo dei beni precedenti.

Procedimento

La domanda di accesso al bando Macchinari Innovativi può essere compilata telematicamente a partire dal 23 luglio 2020 e trasmessa dal 30 luglio 2020.

Le imprese possono presentare una sola domanda di agevolazione, sia in forma autonoma che in qualità di aderente ad una rete d’impresa.

La dotazione finanziaria è pari a 265 milioni di euro e sarà messa a disposizione delle imprese attraverso l’apertura di due distinti sportelli agevolativi, a distanza di non meno di 6 mesi l’uno dall’altro.

È prevista una procedura valutativa a sportello.

Per saperne di più sul bando contatta il team di Ayming: con la nostra expertise ventennale in materia di bandi, ti supporteremo nella verifica dei requisiti richiesti e nella presentazione della domanda.

Mostra commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *