Scegli il sito del tuo paese
Chiudi

Regione Piemonte: Riparti Piemonte

Home > Eventi e News > Bandi Regionali e Nazionali > Regione Piemonte: Riparti Piemonte
Bandi Regionali e Nazionali
31 Luglio, 2020

Qual è la finalità del bando “Riparti Piemonte”?

Il bando “Riparti Piemonte” della Regione Piemonte favorisce la ripresa dell’attività edilizia e l’attrazione di investimenti sul territorio regionale, in considerazione dell’emergenza da Covid-19.

Beneficiari

Beneficiano del contributo regionale le istanze edilizie (Cila, Scia, Scia alternativa al PdC, PdC), presentate ai Comuni della Regione Piemonte da parte di privati o imprese nel periodo tra il 29 maggio 2020 e il 30 novembre 2020 compresi.

Agevolazione

Il contributo previsto dal bando “Riparti Piemonte” copre una quota del costo di costruzione fino a un massimo di euro 50.000,00.

Il costo di costruzione non è comprensivo dei contributi straordinari derivanti dal maggior valore generato da interventi su aree o immobili in variante urbanistica o in deroga vincolati alla realizzazione di opere o servizi di pubblica utilità ai sensi dell’art. 16 comma 4 lettera d ter) del DPR n. 380/2001.

È stata prevista una dotazione pari a 26 milioni di euro, destinati ai Comuni della regione Piemonte.

bando riparti piemonte Ayming

Investimenti agevolabili dal bando “Riparti Piemonte”

Sono ammessi al contributo in quota pari al 50% delle spese ammissibili tutti gli interventi di nuova costruzione.

La percentuale è del 100% per gli interventi di:

  • Ristrutturazione edilizia.
  • Manutenzione straordinaria.
  • Restauro e risanamento conservativo.
  • Sostituzione edilizia.

Procedimento

L’agevolazione è concessa mediante procedura valutativa a sportello.

Le richieste di contributo devono essere presentate fino alle ore 24:00 del 30 novembre 2020.

Al raggiungimento di un ammontare di richieste di contributo che comporti l’esaurimento della dotazione disponibile lo sportello verrà chiuso.

La Regione Piemonte, ad esito positivo delle verifiche del Comune e delle procedure informatizzate, erogherà al Comune l’importo del contributo del costo di costruzione dovuto in un’unica soluzione entro sessanta giorni dalla conferma.

Può essere ammessa una sola domanda per titolare di istanza edilizia.

Per saperne di più sul Bando “Riparti piemonte” contatta il team di Ayming: con la nostra expertise ventennale in materia di bandi, ti supporteremo nella verifica dei requisiti richiesti e nella presentazione della domanda.

 

 

Mostra commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *